DL AGRICOLTURA: ORA DECRETO CALAMITA’ PER XYLELLA

“Il decreto legge agricoltura contiene importanti misure per il settore che vanno dal piano olivicolo nazionale e le misure di sostegno per la xylella fino agli interventi per una maggiore trasparenza nella filiera lattiero casearia dove ora occorre andare avanti con definizione operativa del fondo latte per supportare un settore che oggi si trova ad affrontare anche la scandalosa richiesta di utilizzare la polvere di latte per formaggi e yogurt”. E’ quanto afferma il presidente della Coldiretti Roberto Moncalvo in occasione dell’approvazione definitiva del decreto legge agricoltura da parte del Parlamento.

“Nel provvedimento – sottolinea Moncalvo – si afferma un principio importante per assicurare una maggiore trasparenza nella filiera latte attraverso l’obbligo di contratti scritti, della durata di dodici mesi, in cui si vincolano gli acquirenti di latte crudo a corrispondere un prezzo che non vada sotto ai costi medi di produzione, come avevamo sollecitato con la nostra mobilitazione “Un giorno da allevatore””.

“Inoltre si definiscono meglio strategie ed obiettivi del piano olivicolo e si creano le condizioni per arrivare al più presto alla declaratoria di stato di calamità naturale per l’emergenza xylella, come richiesto dalla Coldiretti, con la quale occorre immediatamente attivare urgenti misure di sostegno in favore degli imprenditori olivicoli colpiti, indispensabili a garantire un futuro”, conclude Roberto Moncalvo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*