Capodanno in Piazza Duomo, Giuliani (LN): “No al coprifuoco”

Capodanno in Piazza a Trento: la Consigliera Comunale Bruna Giuliani invita l’Amministrazione a ravvedersi in merito all’ipotetica chiusura dei festeggiamenti fissata – attualmente – per le ore 1.00.

“Apprendiamo che i festeggiamenti organizzati dal Comune in piazza Duomo per la notte di Capodanno termineranno all’una di notte. Non ci sembra assolutamente appropriato il “coprifuoco” stabilito dall’Amministrazione e dissentiamo rispetto alle dichiarazioni rilasciate dell’Assessore Stanchina («Io penso che chi cerca divertimento dopo le due di notte vuol dire che cerca altro») constatato che in occasione di questa particolare festività è naturale che le famiglie e i giovani si riversino nelle vie della città in tarda serata, auspicandosi di intrattenersi ben più di un’ora o due dopo il brindisi di mezzanotte.” Ha detto la Giuliani.

“Sebbene vada tutelata la quiete dei residenti del centro, si ritiene che in un’occasione come il Capodanno, che attrae anche turisti e residenti delle Valli e rappresenta una valida possibilità di guadagno per i nostri esercenti, sarebbe utile posticipare l’orario di chiusura dei festeggiamenti. Speriamo che il nostro invito venga accolto dall’Amministrazione comunale e che venga riconsiderata la decisione assunta in merito.”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*