Bertolaso assolto dal processo Grandi Rischi bis

Guido Bertolaso è stato appena assolto dall’accusa di omicidio colposo e lesioni plurime per non aver commesso il fatto.

Il giudice Giuseppe Grieco ha appena pronunciato l’atteso verdetto. L’accusa aveva chiesto 3 anni per l’ex capo della Protezione civile.

L’allora capo del dipartimento era stato accusato di omicidio colposo plurimo e lesioni, in particolare per aver organizzato una “operazione mediatica perché vogliamo rassicurare la gente”, come disse in un’intercettazione con l’allora assessore abruzzese della protezione civile Daniela Stati, prosciolta, convocando la riunione degli esperti della Commissione Grandi Rischi all’Aquila, il 31 marzo 2009, a 5 giorni dalla scossa distruttiva del 6 aprile seguente, quando L’Aquila era da mesi interessata da uno sciame sismico. Nella scorsa udienza il procuratore generale Romolo Como aveva chiesto 3 anni di reclusione. Richiesta non accolta anche se non basteranno le scuse per riabilitare la sua immagine pubblica.