FRACCARO: RENZI VIOLA IL SILENZIO PRE ELETTORALE A TRENTO

“Non basta aver tappezzato la città di Trento con l’immagine del segretario Pd, in occasione del Festival dell’Economia Renzi viola il silenzio elettorale con una vera e propria propaganda di regime. Presenterò un esposto in Procura contro questo ennesimo, gravissimo vulnus democratico”. Lo scrive sul suo blog il deputato del M5S Riccardo Fraccaro. “Renzi – aggiunge – usa il Festival dell’Economia, organizzato da Boeri che ha nominato alla guida dell’Inps, per farsi pubblicità con le gigantografie in strada e per continuare a fare campagna elettorale alla vigilia delle regionali, rilasciando dichiarazioni politiche nonostante viga il silenzio. Evidentemente il nominato premier riesce ad esistere solo violando le regole, come la banda di impresentabili di cui si circonda. Per questo non si fa scrupoli a calpestare la democrazia, il suo unico obiettivo è imporre lo strapotere di una casta autoritaria a colpi di clientelismo, voti di scambio e corruttela. Il Paese ha bisogno di onestà e Renzi si dimostra per l’ennesima volta uno spregiudicato ciarlatano. Presto avrà il benservito, presto toccherà alle persone con le mani libere e pulite occuparsi del bene comune”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*