SOS zebra: campagna di sensibilizzazione per i pedoni

Anche il Trentino è coinvolto nella campagna sulla sicurezza stradale per pedoni e ciclisti riproposta anche quest’anno dalla Provincia autonoma di Bolzano e intitolata “SOS Zebra”. In Alto Adige sono previste azioni di formazione per bambini e anziani, in Trentino, dove già esistono diverse iniziative nell’ambito della sicurezza stradale, sarà replicato il messaggio visivo della campagna attraverso l’apposizione di cartelloni stradali e la distribuzione di materiale divulgativo. Ieri c’è stata la presentazione a Bolzano.

“Sos Zebra” è una campagna avviata dalla Provincia autonoma di Bolzano nel 2011 per incentivare la sicurezza dei pedoni. Da quest’anno, estendendosi in Trentino, abbraccia tutto il territorio regionale. E’ diretta sia ai bambini che agli anziani, categorie considerate a particolare rischio di subire incidenti legati alla viabilità stradale. Dopo il successo della collaborazione già avviata tra Trento e Bolzano nell’ambito della campagna “No Credit”, che ha diffuso un invito forte alla prudenza in moto, la Provincia autonoma di Trento estenderà quindi gli effetti della campagna “SOS Zebra” in tutto il Trentino.
La campagna fa anche riferimento alla legge n. 41/2016 che ha introdotto il reato di omicidio stradale e pene severe, anche fino a 12 anni, per la guida in stato di ebrezza o sotto l’effetto di stupefacenti. In Trentino nel 2015 ci sono stati 1211 incidenti stradali con morti o feriti, con 1641 feriti e 35 morti. Nell’ultimo triennio, anche per merito dei lavori di miglioria effettuati sugli attraversamenti dei centri abitati, il numero di pedoni deceduti a causa di investimento in Trentino è di poche unità, nonostante ciò il calo di numero di incidenti per investimento di pedoni è notevolmente inferiore alla diminuzione registrata per la totalità degli incidenti stradali dal 2003 al 2015. Si ritiene quindi importante sensibilizzare ulteriormente l’opinione pubblica sull’importanza dei comportamenti da mantenere durante la guida e in particolare sulle norme del codice che prevedono l’obbligo di dare precedenza ai pedoni che si accingono ad attraversare la strada sulle apposite strisce pedonali.