La Bufala di Fanpage su Boldi che interpreterà Berlusconi

Una brutta figuraccia per Fanpage, principale giornale online in Italia che conta la partecipazione di personalità quali Saverio Tommasi, nella giornata di ieri. Il Gomblotto esplode circa alle 17 quando mymovies.it, uno dei portali di cinema più importanti e seguiti in Italia, pubblica la notizia: “Massimo Boldi interpreterà Berlusconi nel prossimo film di Sorrentino?”. Il film di cui si parla è Loro, il prossimo progetto del regista Premio Oscar che vuole raccontare la vita di Silvio Berlusconi.

Una cosa, nel pezzo di mymovies.it viene data per certa, l’attore che interpreterà il Cavaliere sarà Massimo Boldi. Non di sicuro la figura migliore per interpretare Berlusconi, difficile vederlo coinvolto in un film tanto complesso, ma la notizia sembra certa. Poche ore dopo, ai primi dubbi degli internauti, il social media manager di mymovies.it risponde sulla certezza della fonte: “La notizia riportata da FanPage è online da 5 giorni e non ha ricevuto alcuna smentita. Qualora arrivasse una qualsiasi rettifica ve la comunicheremo”.

A essere coinvolto nel caso vi è quindi il principale giornale online italiano, proprio quello che vanta scrittori quali Saverio Tommasi. La testata napoletana, secondo l’indagine compiuta da GQ, però presenta un lato oscuro: nessuno controlla la veridicità delle notizie riportate.  L’articolo sulla partecipazione di Boldi al nuovo film di Sorrentino è a firma di Andrea Coffami, alias di Angelo Zabaglio, scrittore. GQ lo ha contattato a telefono, e la prima cosa che chiedono è se la notizia è vera oppure no. “Ma certo che non lo è! (ride, ndr)”.

Nessuna colpa nei confronti dell’autore della notizia bufala che tiene più che altro un blog umoristico, forse la colpa è di chi non fa capire al lettore e alle altre testate, se queste non contattano direttamente la fonte, che si tratta di satira.