A Bolzano donna delle pulizie butta via opera d’arte credendola immondizia

Al Museion di Bolzano le addette alle pulizie hanno rimosso un’opera d’arte, pensando che le bottiglie, bicchiere e ghirlande sparse per terra fossero i resti di una festa.

Si trattava invece dell’opera “Dove andiamo a ballare questa sera?” delle artiste Goldschmied & Chiari. “I precedenti illustri ci sono tutti, dalla vasca di Joseph Beuys alla porta di Duchamp”, ironizza Museion su Facebook.

L’opera, finita nella raccolta differenziata, verrà riallestita al più presto, promette il museo.

“Gli anni Ottanta sono per noi la fase dell’infanzia, è stata l’epoca del consumismo, dell’edonismo, delle speculazioni finanziarie, della televisione di massa, della politica socialista e delle feste. Nella fase di ricerca abbiamo ritrovato una guida alle discoteche della penisola scritto dal politico e ai tempi ministro degli esteri Gianni De Michelis, dove andiamo a ballare questa sera?” Avevano affermato qualche giorno fa le artiste che si erano ispirate a Gerry Scotti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*