Nepal: “Le voci della speranza”

RIVA DEL GARDA – Per non dimenticare la tragedia del Nepal devastato dal terremoto, la Sezione di Riva del Garda della Sat propone venerdì 22 aprile «Le voci della speranza», una serata di solidarietà con protagonisti due tra i più grandi alpinisti italiani, impegnati con passione da tempo in progetti umanitari proprio in Nepal: Fausto De Stefani e Mario Corradini.

L’incontro si tiene nella sala della comunità in via Rosmini a Riva del Garda con inizio alle ore 20.30. Le offerte saranno devolute alla Fondazione «Senza Frontiere Onlus» di Fausto De Stefani e all’associazione «Ciao Namastè» di Mario Corradini.

Quest’anno la Sezione rivana della sta compie 90 anni. Un traguardo importante che intende festeggiare senza autocelebrazioni ma con un pensiero a chi ha sofferto e ancora sta soffrendo a causa di uno degli eventi naturali più catastrofici degli ultimi anni, al quale peraltro anche il Trentino ha pagato un tributo di vite: il terremoto in Nepal dell’aprile 2015.

L’iniziativa ha il patrocinio della Comunità di Valle dell’Alto Garda e Ledro.

Comunicato alla Stampa