Musica e spettacolo in tour a Volano

Ritorna a grande richiesta a Volano la trasmissione televisiva Musica e Spettacolo in Tour, l’appuntamento è fissato per martedì 14 giugno con inizio alle ore 21.00 presso il parco Legat di Volano, in caso di maltempo presso il Teatro Parrocchiale.
Musica e Spettacolo è una trasmissione televisiva che viene trasmessa tutti i giorni alle ore 12.30 e alle 21.00 in tutta Italia sul Canale 151 – La 9 Italia del digitale terrestre e su oltre 17 emittenti televisive a diffusione Regionale con la copertura Nazionale in orari diversificati, per coprire l’intera giornata televisiva. Il programma è condotto con grande successo da Stefano Bencompagnato, cittadino adottato di Volano, oltre ad essere conduttore televisivo è un ottimo cabarettista, imitatore e showman, con alle spalle oltre trent’anni di carriera artistica. Il suo ultimo spettacolo di cabaret “Te la do io l’Italia” scritto e diretto da Adriano Bonfanti, autore di numerose trasmissioni televisive di Mediaset tra cui “La sai l’ultima?”, pronto a debuttare quest’estate in giro per l’Italia.
Durante la serata di Musica e Spettacolo sotto la direzione artistica di Luciano Biscaro e la produzione televisiva della Video Uno diretta dal regista televisivo Germano Franco, si registreranno varie puntate televisive. Il parco Legat si trasformerà in un grande studio televisivo dove il pubblico assieme ai numerosi ospiti saranno i protagonisti dell’evento.
L’Orchestra che accompagnerà le esibizioni dei vari cantanti ospiti è di Luca Bergamini, che non ha bisogno di presentazioni per gli amanti della musica da ballo; si alterneranno poi sul palco Andrea e Alessia dei Souvenir, Giancarlo e Desire’ della Santa Monica Band, Linda Biscaro, Francesca Salmieri, Selena Valle, Macho e Nella della Macho Band, Maurizio Medeo, Marco dei Niagara, Franco Bel Band con Giuliano Facchini, la Volanese figlia d’arte Marianna Coviello e non per ultimo George Aaron cantante con una storia discografica di tutto rispetto, e con più di dieci milioni di dischi venduti in tutto il mondo negli anni 80 e 90.
Come novità quest’anno si è deciso di far esibire anche la Volano Jazz Big Band; nata da un gruppo di amici di Volano nel 2010 conta una quindicina di musicisti e la cantante Margherita Raffaelli e propone un repertorio tipico delle famose formazioni jazz americane dell’epoca swing dagli anni 30 in poi.

 
Organizzato e patrocinato dal Comune di Volano ha potuto appoggiarsi sulla collaborazione della Publimmagine di Luciano Biscaro e del concittadino Stefano Bencompagnato, che già tre anni fa ha portato nel nostro paese l’unica puntuta registrata in Trentino Alto Adige di Musica e spettacolo.
L’organizzazione dell’evento è stata seguita direttamente da Cristina Zandarco, assessora all’agricoltura e promozione del territorio; ancora una volta il Comune ha riscontrato il prezioso e indispensabile contributo di molti sponsor locali, dell’APT azienda promozione turistica di Rovereto e Vallagarina e dell’Associazione Nazionale Città del Vino.
L’evento consentirà anche in questa edizione di far conoscere il nostro territorio a livello nazionale, oltre alla chiesetta di San Rocco che per noi rappresenta un gioiello del XV° secolo e che farà da sfondo al palco presso il parco Legat avremo l’occasione per parlare delle iniziative organizzate a Volano – Memoriae in primis – e delle passeggiate ‘Rogazioni’ riprese proprio nell’ultima edizione del 2016.
Volano, paese che è associato alla Città del Vino, vanta più di 350 ettari di terra coltivata a vigneto per la produzione di uve atte a vinificare il Marzemino dei Ziresi e il Trento DOC e altri ettari destinati alle mele, prugne, susine ciliege, kiwi. Una gamma colturale di pregio che è in grado di soddisfare sia le richieste dei mercati nazionali che quelle internazionali. Le aziende potranno contare anche in quest’occasione di una puntuale pubblicità dei loro prodotti e a far conoscere l’offerta turistica che il nostro territorio è in grado di offrire ad ospiti e visitatori (ristoranti, pizzerie, B&B ecc.)
Oltre al comparto agricolo avranno visibilità, a livello nazionale, le ditte di vivai e floricoltura e le aziende di servizi e di prodotti artigianali che hanno sponsorizzato l’iniziativa.
Ora si spera nel bel tempo per poter sfruttare la location del parco Legat che si presta ottimamente per l’iniziativa, viceversa ci si sposterà al Teatro Comunale di Volano.