Il trentino Mellarini protagonista del partito “petaloso” della Lorenzin

L’onorevole Beatrice Lorenzin ha ringraziato il Segretario UPT, Tiziano Mellarini per aver concesso l’autorizzazione all’utilizzo del simbolo per questa nuova forza politica ‘petalosa’ dove i petali rappresentano l’Unione delle forze politiche.

Tra i temi programmatici ai primi posti l’attenzione alla demografia dando pari attenzione al mondo giovanile e alla popolazione anziana, il tema del lavoro ridando potere d’acquisto alle famiglie lavorando sui salari ma ragionando anche con chi il lavoro lo crea, il mondo dell’impresa.

Attenzione quindi alla popolazione tutta con un richiamo alla territorialità e all’Europa con esplicita distanza da forme centralistiche e nazionalistiche.

L’orgoglio del Segretario Tiziano Mellarini è quello di essere un rappresentante a livello nazionale di Civica popolare potendo dare evidenza dei valori della montagna e della territorialità.

Questa mattina, al Tempo di Adriano a Roma, è stato dunque presentato il nuovo logo. Un simbolo-cestino che ne accoglie in sé altri cinque su uno sfondo rosa fucsia dove campeggia un fiore giallo dai tratti infantili. “Un fiore petaloso”, spiega la ministra che aggiunge: “Qualcuno ci vuole vedere una margherita? Non è una margherita, per me è una peonia. Me lo ha regalato un bambino figlio di una mia amica”.