ENL, Fontana (LN): “Con la Le Pen cancelleremo questa Unione Europea”

Presentato a Strasburgo l’ENL di Lega Nord e Front National. L’europarlamentare stratega dell’accordo: “E’ un’alleanza politica. L’obiettivo è andare entrambi al Governo e costruire un’Europa identitaria e popolare“.

L’europarlamentare della Lega Nord Lorenzo Fontana sorride a margine della conferenza stampa di presentazione dell’ENL (Europa della Nazioni e delle Libertà), il gruppo di cui fanno parte Lega Nord e Front National al Parlamento europeo.  E’ il suggello formale di un’alleanza esistente da tempo e a cui iniziò a lavorare proprio il dirigente leghista più di due anni fa: “Questa è un’alleanza politica vera e propria, e non solo un gruppo creato ad hoc per il Parlamento europeo“, sottolinea Fontana.

Proprio per questo “la giornata di oggi è un punto di partenza e non di arrivo, siamo solo all’inizio di un lungo cammino assieme noi e Marine Le Pen“. L’obiettivo è ambizioso: “Non ci limiteremo solo a un’opposizione incisiva, come stiamo già facendo da tempo in Europa (si veda sull’immigrazione). L’intento è di andare al Governo nei rispettivi Paesi per cancellare l’attuale UE e costruire un’Europa identitaria e popolare“.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*