Giorgia Meloni riempie Montecitorio. E arriva anche Salvini

Bagno di folla in Piazza Montecitorio per Giorgia Meloni, che ha indetto una manifestazione apartitica dal titolo “No al patto delle poltrone“. Nel giorno della fiducia alla Camera dei Deputati per il Governo Conte II, migliaia di rappresentanti di associazioni culturali, partiti e movimenti di centrodestra hanno voluto manifestare il loro disappunto.

Sin dalle prime ore del mattino i manifestanti si sono assiepati nella piazza antistante la Camera dei Deputati, costringendo molti “ritardatari” ad asserragliarsi nelle vie circostanti. Presenti anche molti elettori e sostenitori della Lega, scontenti dell’esito della crisi di Governo e volenterosi di tornare subito al voto.

In piazza è arrivato anche Matteo Salvini, accolto da applausi e da dimostrazioni di sostegno da parte dei manifestanti. Probabilmente molti di quelli che interverranno oggi formeranno la “squadra” che si contenderà il successo con il centrosinistra alle prossime elezioni politiche. Con l’incognita del Movimento 5 Stelle, ad oggi in bilico tra l’alleanza in pianta stabile con le forze di Sinistra (Partito Democratico e Liberi e Uguali) e l’indipendenza partitica.