IMMIGRAZIONE, PASSERA: “SUPERFICIALITA’ GOVERNO FAVORISCE DEMAGOGIA LEGHISTA”

“La condizione dei clandestini siriani e di altri Paesi accampati alla Stazione Centrale di Milano, unita alla speculazione politica che ne fa la Lega, sono la migliore riprova delle manchevolezze del Governo e della sconcertante superficialità con la quale viene affrontata una emergenza drammatica”. Lo afferma Corrado Passera, presidente di Italia Unica.

“Infatti è proprio il pressappochismo con il quale il Governo Renzi lascia incancrenire la tragedia dell’immigrazione a lasciare campo aperto alle intemerate di Salvini e alle giravolte di Maroni su Schengen. Anche per questo – continua Passera – attendiamo con impazienza che il Premier si rechi in Parlamento per finalmente illustrare come l’esecutivo intende agire anche nei riguardi dei partner UE”.

“Nel frattempo – sottolinea il leader di Italia Unica – non si può non esprimere sconcerto e angoscia per la situazione alla Stazione Centrale di Milano dove sono accampati centinaia di profughi. È necessario che le autorità municipali garantiscano i requisiti minimi di igiene per loro e per chi si reca in stazione, senza che questo diventi un incentivo a ingrossare le fila di disperati”.

“Sia io che Italia Unica non possiamo che ringraziare quei miei concittadini che, soprattutto donne, accudiscono con generi alimentari e generale assistenza questa massa di disperati, offrendo ancora una volta testimonianza della solidarietà, generosità e senso civico che Milano è in grado di offrire a chi ne ha bisogno”, conclude Corrado Passera.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*