MARÒ, ITALIA UNICA ALLA MELONI: “RICOSTRUZIONI INFONDATE”

“In merito alle affermazioni dell’onorevole Giorgia Meloni riguardo la vicenda dei Marò, ancora una volta è necessario precisare che i due fucilieri di Marina furono rinviati in India sulla base di una decisione unanime del Consiglio dei ministri. Decisione che fu adottata per rispettare un impegno ufficiale preso dal governo italiano con quello di New Delhi. Ogni altra ricostruzione, come riaffermato in più occasioni anche dal presidente Mario Monti, è priva di fondamento. L’onorevole Meloni, dunque, addossando responsabilità unilaterali allo stesso Monti ed all’allora ministro Passera, afferma il falso”.

Lo dichiara Italia Unica in una nota.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*