Santanché gela Berlusconi: “Voterei la Meloni”

Daniela Santanché, deputata di Forza Italia, è intervenuta questa mattina ai microfoni di Radio Cusano Campus, nel corso del format ECG Regione, condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio.
Daniela Santanché ha confermato che all’interno di Forza Italia ci sono alcuni dissapori legati alla scelta di Berlusconi di continuare ad appoggiare la candidatura di Bertolaso: “In Forza Italia non c’è nessuna fuga. Che all’interno del nostro movimento politico aveva visioni diverse e avrebbe voluto un’alleanza con Meloni o con Marchini è un fatto, ma la leadership di Berlusconi non è assolutamente mai stata in discussione”.
Daniela Santanché, però, se votasse a Roma non darebbe a Bertolaso il proprio sostegno: “Io sono di Forza Italia, non è quella che ha fatto Berlusconi non è la scelta che avrei voluto, avrei preferito mantenere le nostre alleanze, con la Lega e Fratelli d’Italia. Eravamo con Bossi quando era secessionista, Salvini è diventato nazionalista e la Lega è cresciuta molto. Mi sarebbe piaciuto rimanere lì. Fossi a Roma voterei sicuramente Meloni”.