UE, BORGHEZIO: “LA DELEGAZIONE TURCA GETTA LA MASCHERA”

“Se qualcuno avesse avuto ancora dei dubbi su cosa diventerebbe l’UE con la definitiva entrata della Turchia nei meccanismi istituzionali UE, oggi ne ha piena contezza. Basta infatti gettare uno sguardo alla tabella dell’indicazione di voto sulla Relazione 2014 della Commissione sui progressi compiuti dalla Turchia che verrà votata lunedì 11 a Bruxelles in commissione Afet; per decine e decine di emendamenti proposti da vari gruppi di diversa tendenza politica, da parte della delegazione turca vi è un’indicazione precisa: inaccettabile“. E’ quanto afferma Mario Borghezio, europarlamentare per la Lega Nord.

“Per dirla chiara, sono inaccettabili per questa Turchia tutti i valori e i principi di libertà e di pluralismo e, quindi, di democrazia, in cui si riconoscono le forze politiche qui in Europa… Capito?”, conclude Borghezio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*