Comunali Bolzano, Giovannetti: “Soddisfazione per l’intesa siglata oggi”

“Unica alternativa all’immobilismo del PD”

“Il movimento dell’Alto Adige nel Cuore esprime soddisfazione per l’intesa di programma, volontà e passione civile che unisce il centrodestra bolzanino e la Lega Nord attorno alla figura del dottor Mario Tagnin, candidato sindaco unitariamente individuato”. Così in una nota il Segretario dell’Alto Adige nel Cuore, Gabriele Giovannetti, in vista delle elezioni comunali di maggio a Bolzano.

“Si tratta di una conquista che rende l’alleanza stretta definitivamente oggi l’unica alternativa di governo all’immobilismo del Partito Democratico”, continua Giovannetti. “La componente territoriale dell’Alto Adige nel Cuore ha condiviso con decisione le scelte maturate nella piena intesa di Forza Italia, Lega Nord e Unitalia con le quali ci si avvierà ora ad una campagna vincente”.

Il Consigliere provinciale Alessandro Urzì ha partecipato a nome e su incarico del movimento alla sigla dell’intesa anche negli incontri con il Segretario federale della Lega Matteo Salvini a Milano e con il Presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi ad Arcore.

[Photocredit altoadige.gelocal.it]