BERLUSCONI IN CAMPO PER I DIRITTI GAY. LA PAROLA AGLI ESPONENTI TRENTINI DI FORZA ITALIA

Silvio Berlusconi apre ai diritti civili degli omosessuali e lo fa attraverso una nota: “Quella per i diritti civili degli omosessuali è una battaglia che in un paese davvero moderno e democratico dovrebbe essere un impegno di tutti. Da liberale, ritengo che attraverso un confronto ampio e approfondito si possa raggiungere un traguardo ragionevole di giustizia e di civiltà”.

A livello locale, Walter Ferrazza, sindaco di Bocenago, ha così commentato la notizia: “da parte mia credo sia necessario evitare qualunque tipo di discriminazione e anzi concedere a chiunque la possibilità di manifestare le proprie inclinazioni rappresentando un paese realmente democratico tuttavia credo che adozioni e matrimoni rappresentino una prerogativa propria della famiglia tradizionale.”

Il consigliere Provinciale di Forza Italia, Giacomo Bezzi, ha invece affermato che: “sono daccordo con Berlusconi al 100%; si ai diritti civili. Sono solo contrario all’affidamento dei figli alle coppie gay”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*