Forza Nuova Trentino parla ai genitori della questione gender davanti alle scuole

“Forza Nuova e i suoi militanti, hanno terminato le attività di volantinaggio, relativo alla discussa questione Gender nelle scuole. In dodici occasioni, davanti scuole elementari trentine, abbiamo voluto mettere in guardia i genitori, su quello che riteniamo una pericolosa distorsione della naturale diversità sessuale tra uomo e donna. L’ordine tradizionale e naturale del genere maschile e femminile, non va distrutto, ma protetto! I bambini hanno un bisogno innato di crescere con una chiara e meravigliosa distinzione tra uomo e donna. Siamo inoltre lieti, di aver visto altre realtà apolitiche, come il Comitato Famiglie Trentine e Provita, occuparsi generosamente della questione. Ora sarà la coscienza dei genitori, a scegliere se fidarsi dei così pubblicizzati Corsi integrativi contro le discriminazioni, bullismo e quant’altro, o evitare inopportune distorsioni sociali, provenienti, come al solito, dagli Stati Uniti”.
E’ quanto comunica in una nota il coordinatore di Forza Nuova Trentino.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*