FUGATTI RIVOLUZIONA LA LEGA NORD TRENTINO

Dopo il Congresso avvenuto lo scorso  5 ottobre, ieri sera si è riunito per la prima volta il Consiglio nazionale, che è il Direttivo della Lega Nord Trentino, composto dal Segretario Maurizio Fugatti, dal Presidente Alessandro Savoi, dai Segretari di Circoscrizione Roberto Paccher, Diego Binelli, Viliam Angeli e Mirko Bisesti, da Mara Dalzocchio, Luciana Bertoldi, Alessandro Vaona, Devid Moranduzzo, Maurizio Bisoffi, Pier Candido Rio, Enzo Erminio Boso, Denis Paoli, Stefania Segnana e Gianni Festini Brosa.

Nel corso della seduta il Direttivo ha riconfermato alla carica di Presidente Alessandro Savoi, ha nominato alla carica di Segretario organizzativo il Consigliere circoscrizionale di Trento Gianni Festini Brosa e Responsabile degli Enti locali la Segretaria della Sezione della Val di Non Giulia Zanotelli.

Un Direttivo all’interno del quale spiccano le figure giovanili: Alessandro Vaona Consigliere comunale ad Avio (28 anni), Devid Moranduzzo Consigliere circoscrizionale a Gardolo (30), Mirko Bisesti Consigliere comunale a Aldeno (26), Denis Paoli Consigliere Comunità di Valle Rotaliana (28) e Giulia Zanotelli Consigliere comunità di valle Val di Non (27).

Nuovi eletti anche il Segretario della sezione di Rovereto Maurizio Bisoffi, il rappresentante della Val Rendena Pier Candido Rio e la Consigliera della Comunità Bassa Valsugana Stefania Segnana.

L’età media del direttivo provinciale supera di poco i 40 anni a dimostrazione di un rinnovamento in corso all’interno del movimento, elemento necessario e importante, come dichiarato anche durante il Congresso dal Segretario Fugatti, al quale la Lega punta per la formazione della classe dirigente del domani.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*