TRENTO, FUGATTI (LN): “EFFETTO LEGA: ANARCHICI SGOMBERATI”

“Incredibile quanto avvenuto poche ore fa in Via Torre Verde a Trento ad opera degli anarchici sgomberati dall’ex-asilo di via Manzoni, grazie all’intervento della Lega Nord Trentino; il primo traguardo raggiunto dal Carroccio ed il primo effetto del grande consenso a lui dato dai trentini. Un gruppo di “bravi” ragazzi e ragazze ha gettato in mezzo alla strada tutti i contenitori della spazzatura che hanno trovato sul loro tragitto, rischiando di compiere danni alle auto posteggiate, accompagnati da slogan che inneggiavano alla libertà di occupare gli edifici”. E’ quanto dichiara il Segretario Nazionale della Lega Nord Trentino, Maurizio Fugatti.

“Le forze dell’ordine hanno bloccato le principali vie di accesso ed i ragazzi, inseguiti dalle Forze dell’ordine, sono fuggiti in Vicolo Galasso. Un atto davvero indegno, incivile e violento – continua Fugatti – che deve essere punito perché non è possibile che alcuni personaggi possa mettere in subbuglio una città. A questo punto chiediamo che nessun edificio venga loro destinato da parte dell’amministrazione, comunale o provinciale che sia, e che tali soggetti vengano tutti arrestati in nome della giustizia”.

“Un gruppo di violenti, scapestrati e nullafacenti a Trento non deve più starci. Via gli anarchici da qualsiasi luogo”, conclude il Segretario Nazionale trentino leghista.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*