TRENTO, MASCHIO (M5S) SEGNALA PRESENZE NELLA EX-MENSA SANTA CHIARA

Il Consigliere comunale a Trento per il M5S, Andrea Maschio, ha riportato al Sindaco Alessandro Andreatta (PD) le segnalazioni da parte di alcuni cittadini frequentanti il parco adiacente alla ex-mensa Opera universitaria Santa Chiara di aver visto entrare ed uscire alcuni sconosciuti dal tetto della mensa.

Si ricordi il drammatico decesso del 13 aprile 2015 nell’edificio in oggetto, si considerino le attuali temperature che mettono a dura prova le capacità di resistenza fisica in edifici senza aria condizionata, si veda la mancanza di servizi idonei nella struttura, e si ponga l’attenzione sulla vicinanza dell’Auditorium di una palestra pubblica e di un parco pubblico altamente frequentato da famiglie e bambini“, ha sottolineato Maschio.

Al fine di verificare la veridicità di quanto segnalato e dell’attuale stato dell’edificio il Consigliere comunale ha chiesto al Sindaco ed alla Giunta del Comune di Trento: se siano a conoscenza di tale problematica, se a seguito della presente ritengano opportuno fare le verifiche necessarie a verificarne la veridicità, se si ritenga opportuno tenere successivamente monitorato con cadenza almeno settimanale l’eventuale presenza di persone all’interno tramite l’aiuto delle forze dell’ordine, e quali eventuali opere provvisionali si vorranno mettere in pratica per rendere inaccessibile l’edificio ai non autorizzati.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*