IL SALUTO ROMANO DELLA REGINA ELISABETTA

Non sembra una novità l’uso del saluto Romano da parte della famiglia Windsor.  Poco tempo fa il mondo è rimasto scandalizzato quando il simpatico e polemico principe Henry si è lasciato fotografare per ben più di una volta travestito da SS ( Schutz-staffeln) il braccio del partito Nazista  all’interno  della  Wehrmacht . Henry come il famoso zio Edoardo VIII  fece il saluto romano anche se per finta, come sostenuto da Henry nell’ufficiale richiesta di scuse rivolta alla comunità ebraica.  Ecco che adesso spunta un video di circa 80 anni fa, dove la regina Elisabetta insieme alla sorellina Margaret e la Regina madre, orchestrate dallo zio Edoardo VIII , si divertono a praticare l’allora moderno gesto. Il tabloid sensazionalista “The Sun ” ha scavato il video appartenente agli archivi privati della famiglia reale britannica.

Copertina The Sun
Copertina The Sun

Ma come mai il giusto e sano Impero Britannico,  l’ultimo baluardo della giustizia e serenità in europa negli anni 30, dove wirston churchil è uscito come eroe e icona della nuova e democratica  europa , dove il Re George VI ( padre di Elisabetta e fratello di Edoardo) è stato riconosciuto insieme a  Winston Churchill come il simbolo alla lotta anti nazifascista europea,  come mai questa confidenza nei confronti dei regimi di Hitler e Mussolini?  Edoardo VIII amico personale del Furher,  Winston Churchill amico e ammiratore del Duce. Per capire il contesto e sdrammatizzare lo “storico saluto”  bisogna tornare nel lontano 115 quando si è svolta la seconda guerra giudaica, sotto l’imperatore Traiano. da quel momento in poi gli ebrei sono stati cacciati via in definitivamente dalla palestina e il saluto romano è diventato IL LORO  incubo. guarda caso  ciò è accaduto 1800 anni prima della nascita del Fuhrer e del Duce d’Italia. 1800 anni dopo quando ormai gli ebrei erano ovunque, e ammesso e non concesso da tutti ;  Inglesi, Francesi, Tedeschi, Spagnoli e Russi, erano  responsabili diretti del problema sociale europeo. La lotta al comunismo veniva affrontata come il problema principale in Europa, gli unici a farla davvero sono stati Mussolini e Hitler, lodati e coccolati da tutto l’occidente ( compresi gli americani). qualcosa è andato storto e il saluto fatto con gioia dalle fanciulle della famiglia reale britannica da gesto di cordialità e speranza nell’avenire oggi è vietato. il video è li comprova che la simpatia e ammirazione per quel regime esisteva e non è semplicemente mera  ipotesi dei negazionisti.

Marco Taufer

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*