AGGREGATO AL GRUPPO BIANCONERO RUBEN RICCIOLI DELLA LAZIO RUGBY 1927

Dopo il giorno di pausa di ieri le Zebre Rugby si sono ritrovate stamane alla Cittadella del Rugby di Parma per l’ultima giornata di allenamenti in preparazione alla sfida di Guinness PRO12 contro i Glasgow Warriors prevista per domenica.

Per la gara contro gli scozzesi, oltre ai quattro permit players aggregati al gruppo bianconero nella giornata di lunedì, lo staff tecnico delle Zebre Rugby potrà contare su un altro giocatore proveniente dal massimo campionato italiano Eccellenza: la terza linea Ruben Riccioli tesserato con la Lazio Rugby 1927. Il giocatore va ad infoltire il reparto che ha visto la defezione per infortunio di Van Schalkwyk, fermato da un lieve problema muscolare in settimana.

Classe ’92, Riccioli ha esordito in Eccellenza nella stagione 2011/12 con la maglia biancazzurra dopo l’esperienza nella stagione 2010/11 con l’Accademia Nazionale “Ivan Francescato” di Tirrenia (PI) insieme agli altri due bianconeri Leonardo Sarto e Michele Visentin. Il flanker è stato nella rosa dei migliori giocatori del campionato Eccellenza della stagione scorsa 2013/14 nella quale ha giocato tutti i 20 match in calendario, segnando tre mete.

Riccioli ha vestito le maglie azzurre delle nazionali giovanili fino all’Under 20 con la quale ha disputato due Sei Nazioni -2011 e 2012- e due mondiali juniores: 2011 in Italia -sotto la guida di coach Cavinato- e 2012 in Sudafrica. Nello scorso mese di Dicembre Riccioli è stato anche capitano della selezione nazionale di beach rugby LIBR impegnata in Brasile in un torneo dimostrativo in vista dell’ingresso del rugby nelle prossime Olimpiadi 2016 di Rio de Janeiro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*