DOMANI LA PARTENZA PER LA LUNGA TRASFERTA IRLANDESE DELLE ZEBRE RUGBY

Conclusa la settimana di allenamenti alla Cittadella del Rugby di Parma per il gruppo di atleti delle Zebre Rugby che domani mattina partiranno alla volta di Belfast dove venerdì sera andrà in scena il secondo turno del GUINNESS PRO12. Al nuovo Kingspan Stadium della capitale dell’Irlanda del Nord i bianconeri sono attesi dall’Ulster Rugby, la franchigia del nord dell’isola irlandese da quest’anno sotto la guida del nuovo head coach Les Kiss. Il XV del Nord-Ovest scenderà in campo nel rinnovato Ravenhill Stadium -da quest’anno intitolato ad uno degli sponsor della franchigia nordirlandese- davanti ad almeno 10.000 spettatori, questo il numero degli abbonati dell’impianto inaugurato ad Aprile 2014 capace ora di 18.000 posti.

Ex di turno sarà il pilone irlandese Dave Ryan -28 presenze ufficiali con la maglia bianconera nelle due stagioni 2012/13 e 2013/14- passato in forza alla formazione biancorossa nella scorsa estate ma non ancora sceso in campo con la nuova casacca. Rory Best e compagni hanno chiuso la scorsa stagione al quarto posto guadagnandosi la semifinale playoff poi persa contro i futuri campioni in carica del Leinster. Dopo aver perso di misura contro gli inglesi Chiefs e superato lo stesso Leinster in gare amichevoli pre-stagionali, la stagione ufficiale degli uomini di Kiss è partita con un pareggio spettacolare al Parc Y Scarlets di Llanelli. Nella prima gara del torneo -ripresa dal nuovo broadcaster Sky Sport- Ulster è riuscito a strappare tre punti dal difficile campo gallese con due mete nel finale a sottolineare il carattere della formazione di Belfast. Sotto 32-18 a 15 minuti dal termine, le mete di Ludik e Trimble trasformate dell’apertura Humpreys -5 su 6 dalla piazzola- hanno determinato il 32-32 finale.

Nei due precedenti in terra nord-irlandese le Zebre Rugby non hanno mai segnato mete raccogliendo però un punto di bonus; 26-3 nel febbraio 2013 e 13-6 nel dicembre scorso. Quattro invece le segnature messe a segno nella gara di Parma del Novembre 2012 che non bastarono a Bortolami e compagni per battere gli “Ulstermen”, vittoriosi al XXV Aprile anche nel Novembre 2013 per 19-11. Tra due settimane –sabato 27 Settembre- la sfida si ripeterà a campi invertiti col XV del Nord-Ovest ad ospitare i nord-irlandesi alla Cittadella del Rugby di Parma.

La gara sarà diretta dal fischietto gallese Leighton Hodges, alla sua 42esima direzione nel GUINNESS PRO12, la terza assoluta con le Zebre dopo le trasferte di Glasgow 2012 ed Edimburgo 2013: gare equilibrate entrambe chiuse con un piccolo gap di 2 e 3 punti a favore degli scozzesi. 

Diretta televisiva sulla BBC Northern Ireland e diretta testuale del punteggio sul sito ufficiale del torneo www.pro12rugby.com : calcio d’inizio alle 20.35 italiane di venerdì 11 Settembre per questo secondo turno del GUINNESS PRO12. Domani l’annuncio della formazione che prenderà parte alla prima delle due gare della trasferta irlandese. Sabato 12 Settembre la squadra si trasferirà nei pressi di Dublino dove alloggerà fino a venerdì 19 Settembre data della seconda sfida consecutiva in Irlanda valida per terzo turno del campionato celtico, a Limerick contro il Munster.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*