LE ZEBRE RUGBY ATTENDONO GLI SCOZZESI WARRIORS DOMENICA A PARMA NEL GUINNESS PRO12

Parma, 12 Febbraio 2015 – Ottava gara interna di Guinness Pro12 Rugby per le Zebre Rugby che ospiteranno la franchigia scozzese dei Glasgow Warriors allo stadio di Parma recentemente intitolato a Sergio Lanfranchi, leggenda del rugby parmigiano ed italiano. Nel terzo turno del girone di ritorno il XV del Nord-Ovest se la vedrà contro la formazione di Townsend finalista dell’ultimo Guinness PRO12 e stabile frequentatrice dei playoff del campionato celtico. Dopo 13 incontri Kellock e compagni inseguono ad un solo punto la vetta della classifica occupata dagli Ospreys in una lotta per i playoff davvero agguerrita che vede ora cinque squadre in soli cinque punti.

La sfida sarà orfana di molti campioni convocati con le rispettive nazionali per gli impegni del Sei Nazioni 2015 al via lo scorso weekend. Nel fine settimana alle porte – il secondo del più antico torneo di rugby – l’Italia di Brunel sarà di scena sabato a Twickenham contro l’Inghilterra con 12 bianconeri nei 23 in lista gara mentre la Scozia di Cotter ospiterà domenica il Galles alle 16. Questa e tutte le altre gare del Sei Nazioni si potranno vedere al Terzo Tempo CONAD adiacente allo Stadio Lanfranchi.

Il XV del Nord-Ovest ha accolto lunedì scorso il nuovo arrivo Mahu insieme a quattro giocatori dal massimo campionato Eccellenza: domani lo staff tecnico bianconero annuncerà la formazione che si appresta ad affrontare gli scozzesi con alcuni permit players. Anche i Warriors saranno in formazione sperimentale dovendo rinunciare a 15 giocatori convocati con la nazionale del cardo tra cui gli avanti: Fraser Brown, Jonny Gray, Rob Harley, Euan Murray, Gordon Reid, Jon Welsh ed i trequarti: Mark Bennett, Alex Dunbar, Stuart Hogg, Peter Horne, Sean Lamont, Sean Maitland, Henry Pyrgos, Finn Russell e Tommy Seymour.

Le Zebre sono alla ricerca del primo successo contro la franchigia dell’ovest scozzese mai battuta prima, mentre la vittoria nel torneo celtico manca ai bianconeri dalla sfida del 29 Novembre quando allo Stadio XXV Aprile il XV del Nord-Ovest superò gli altri scozzesi dell’Edinburgh. Nei due precedenti a Parma i bianconeri hanno guadagnato un punto nel quarto turno della stagione 2013/14 nel 17-24 finale del lontano Settembre 2013.

La sfida si ripeterà tra un mese a campi invertiti con lo Scotstoun Stadium di Glasgow ad ospitare le Zebre Rugby venerdì 6 Marzo sempre durante la finestra del Sei Nazioni 2015.

La gara sarà diretta da Leo Colgan alla quinta direzione con le Zebre. Il fischietto irlandese manca da Parma da due anni, ultima direzione Zebre v Dragons del 13-14 del Febbraio 2013.

Domenica allo Stadio Lanfranchi ci sarà anche lo stand informativo di Parma Nel Cuore Del Gusto, l’ente che tutela la qualità dei prodotti del territorio e garantisce autenticità e unicità all’esperienza culturale nella città di Parma.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*