Trofeo Eccellenza, le Fiamme Oro vincono il derby e conquistano la finale

Roma – E’ il XV allenato da Umberto Casellato la prima formazione che strappa il pass per la finale del Trofeo Eccellenza. Le Fiamme Oro hanno bissato la vittoria all’esordio in casa del Conad Reggio battendo 16-3 la Lazio nel primo derby stagionale.

Partita che viene decisa nei primi 40 minuti con i padroni di casa che chiudono la pratica al 31′ con quattro calci di Wilbore (3 piazzati e una trasformazione) e una meta di De Gaspari. Inchioda il risultato sul 16-3 il biancoceleste Calandro con un drop al 34′.

Ponte Galeria (RM) caserma “Stefano Gelsomini”, Venerdì 21 Ottobre 2016

Trofeo Eccellenza, II giornata

Fiamme Oro Rugby vs Lazio Rugby 1927 16-3 (16-3)

Marcatori: p.t. 2’ cp Wilbore (3-0), 10’ cp Wilbore (6-0), 29 cp Wilbore (9-0), 31’ m De Gaspari tr. Wilbore (16-0), 34’ drop Calandro (16-3)

Fiamme Oro Rugby: Wilbore (75’ Parisotto), De Gaspari, Di Massimo (cap.), Valcastelli, Seno (58’ Buscema), Pizzinato (58’ Martinelli), Marinaro, Cornelli, Cristiano, Bergamin (80’ Carnio), Caffini, Fragnito (65’ Duca), Ceglie (41’ Tenga – 56’ Ceglie), Moriconi (56’ Kudin), Iovenitti (65’ Cenedese)

all. Casellato

S.S. Lazio Rugby 1927: Toniolatti, Ferrini (75’ Giangrande), Coronel, Gualdambrini (44’ Miller), Santoro (56’ Cioffi), Calandro, D. Bonavolontà (56’ F. Bonavolontà), Venditti, Filippucci, Lamaro, De Lorenzi (50’ Damiani), Riedi, Alvarado (65’ Bolzoni), Cugini (65’ Lupetti), Di Roberto (67’ Amendola)

all. Montella

arb.: Tomò

Cartellini: 28’ giallo a Lamaro (S.S. Lazio Rugby 1927)

Calciatori: Wilbore 4/6 (Fiamme Oro Rugby); Calandro 1/2 (S.S. Lazio Rugby 1927)

Note: 300 spettatori ca.

Punti conquistati in classifica: Fiamme Oro Rugby ( 4 ), S.S. Lazio Rugby 1927(0)

Man of the Match: Marcello De Gaspari (Fiamme Oro Rugby)